Sirbone, la grande marca!

giovedì 23 aprile 2015

Male Magnum


Naufragio nel canale di Sicilia, oltre 700 i morti. E adesso la pagina sportiva.

E' la più grave tragedia del mare. Ma si confida molto nella prossima.

Molte navi da pesca hanno soccorso i migranti. Ma preoccupa il 3x2 sui tranci di tonno.

Alcuni superstiti si trovano ricoverati a Catania. Quindi il bilancio potrebbe aggravarsi.

La Guardia Costiera: "L'acqua del mare è a una temperatura di 17 gradi". Per non parlare dello scioglimento dei ghiacciai.

Il peschereccio si è ribaltato perché i migranti si son spostati tutti su un lato. Quindi il Germanwings è caduto perché eran seduti tutti davanti.

"Le stragi di clandestini nel Mediterraneo sono figlie del falso buonismo" ha dichiarato Maurizio Gasparri, stimato padre di famiglia e marito fedele.

Salvini: "Immigrati per via aerea". Deve aver letto le memorie di Videla.

"Più ne partono, più ne muoiono" ha dichiarato Salvini nascondendo un'erezione.

Il cardinal Poletto: ''Basta con le sciocchezze di Salvini''. Sta oscurando la Santanché.

Renzi: "Interventi mirati contro gli scafisti". Si potrebbe mandargli delle cartelle di Equitalia.

(La Santanchè dice di mirare agli scafi, Renzi agli scafisti. Quando si dice di politici scafati).

Solamente ieri l'appello di Papa Francesco. Ma in 700 non hanno risposto.

Papa Francesco: "Sono uomini e donne come noi". Insomma non sapevano nuotare.

Il Papa: "Fuggivano da povertà e guerre". A questo punto l'ideale per l'Italia sarebbe la guerra civile così tirebbero dritti.

Papa Francesco invita i fedeli a pregare in silenzio. E comunque in fondo al mare i suoni sono ovattati.

Renzi: "Il cuore batte forte". Anch'io son cresciuto con Ambra.

(L'ennesima tragedia del mare ci da l'occasione di ricordare che Mattarella è ancora vivo).

Saviano invita le forze politiche a tacere. Non sta riuscendo a cagare.

Saviano: "Uomini, donne e bambini inghiottiti dall’acqua e ancor più dall’indifferenza". Che palle però, proprio ora che sto pranzando.

Intanto proseguono gli sbarchi di profughi verso le coste di Grecia e Italia. E' evidente che non conoscono il concetto di brace.

Il ministro degli Esteri Gentiloni ha anticipato che nel Consiglio Europeo sull'emergenza immigrazione l'Italia chiederà tre cose: maggiore impegno nella lotta contro i trafficanti di esseri umani, più risorse economiche per Frontex e Triton e la quarta squadra in Champions.

L'Ue: "L'Italia non è sola". Ma è male accompagnata.



mercoledì 8 aprile 2015

Non punire questo sangue


G8 di Genova, la Corte Europea condanna l'Italia per i fatti della Diaz. Erano entrati senza bussare.

L'Ue: "In Italia assente la legislazione per punire il reato di tortura". Ma compensiamo con la legge sul conflitto di interessi.

Fini: "La politica non fece niente". Per fermarli.

Fini: "Sto con la polizia, ma quei reati andavano puniti". Un colpo al cerchio e uno alle botte.

Secondo la Corte Europea in Italia è stato violato il divieto di trattamenti inumani o degradanti. Senza chiarire a quale riforma in particolare si riferissero.

"In Italia non ci son leggi per punire la tortura". Era lo slogan usato per la candidatura a sede del G8.

(Le leggi italiane non prevedono il reato di tortura. Quindi approfittatene finché si può).

Haidi Giuliani: "Soddisfazione e rabbia". Negli anni ha conosciuto Veltroni.

A far condannare l'Italia dalla Corte Europea è stato un anziano ultrasettantenne. Per un momento ho sudato freddo.

Arnaldo Cestaro dormiva quando irruppe la polizia. Accompagnando tra i manganelli il cadavere di Utopia.

Mentre veniva picchiato, Cestaro gridò che era anziano. Ma per sua sfortuna beccò Supergiovane.

Arnaldo Cestaro adesso avrebbe avuto 75 anni. Ah, si è salvato.

Cestaro: "Vidi l'orrore e aveva il volto dello Stato". Deve aver letto Pavese.

La Corte Europea: "Abusi perpetrati in maniera totalmente gratuita". I due euro alle primarie vennero dopo.

La Corte Europea imputa all'Italia anche la mancanza di leggi per perseguire i colpevoli. Ma parlava di un reato a caso.

Dopo la Diaz, la Corte Europea si esprimerà anche su ciò che è avvenuto a Bolzaneto. Giusto il tempo di far passare la nausea.

Tonelli, SAP: "L'Italia ha una legge per evitare questo genere di situazioni". Il coprifuoco.

"Parlare di tortura mi sembra eccessivo" ha dichiarato Tonelli indossando un Monclair.

Tonelli: "Diaz e Bolzaneto non sono state belle parentesi". Son state gli apici.